PIO, maschio, nato nel 2012, cerca famiglia, adozione del cuore

Dolce Pio cerca una vera famiglia.

La storia di Pio è una storia come ce ne possono essere tante altre. Eppure la sua storia ha davvero commosso, forse perché è stato abbandonato in un trasportino, chiuso dentro in un sacco di plastica nero, quello per l’immondizia, davanti al nostro gattile perché troppo malato. Pio accusava una forte e trascurata otite all’orecchio destro. Un’otite davvero brutta e dolorosa che lo avevano condannato ad una esistenza con un equilibrio compromesso quasi fosse perennemente su di un piano inclinato. Due mesi di antibiotico e di cortisone non sono riusciti ad evitargli l’operazione. Infatti martedì 12 aprile Pio è stato operato, l’intervento di Tecalbo gli ha asportato completamente il condotto uditivo e la osteotomia laterale della bolla timpanica. In pratica Pio è completamente sordo dall’orecchio destro. Ma questo non gli ha impedito minimamente di risollevarsi da suo piano inclinato e di vivere una vita normale con qualche piccolo accorgimento. Dolcissimo e delicato Pio sa vivere la vita in modo gioioso e nel suo sguardo ci leggi la gratitudine per averlo aiutato, per avergli ridato una vita. Pio è un gatto davvero particolare sa distinguere le persone buone che amano gli animali, da quelle capaci di infliggere solo dolore, e questo lo si nota tutti i giorni vivendogli insieme. Ora il piano inclinato di Pio non è più così inclinato e può accogliere chi è disposto ad amarlo per tutta la vita.
PIO ha 4 anni circa, è castrato ed è negativo a FIV/FELV.
Va d’accordo con gatti e cani.
PIO è in stallo casalingo, per conoscerlo si dovrà fissare appuntamento.

Stallo Ghisleni – Solza (BG)

 

L’adozione sarà gestita previo:

– colloquio preaffido (obbligo di appartamento, balconi messi in sicurezza,  no giardino (in casi eccezionali, se con giardino,  sempre in sicurezza e non su strade trafficate).

– firma modulo di adozione, dietro presentazione OBBLIGATORIA DI DOCUMENTO di

IDENTITA’.

– L’adottante deve garantire la possibilità di mantenere i contatti nel tempo con la nostra

associazione.

  Saranno possibili visite di controllo per verificare la salute dell’animale.

– OBBLIGO DI MICROCHIP.

– OBBLIGO DI STERILIZZAZIONE se il gatto non  fosse sterilizzato, dopo il 6° mese di età

per la femmina, e dopo il 7° mese per il maschio.

– OBBLIGO  di vaccinazioni.

Tutti i nostri mici si trovano a Madone  (BG) e in alcuni casi presso le abitazioni di volontari e potrete conoscerli solo fissando un appuntamento.

Vengono affidati  muniti di libretto sanitario con indicati tutti i trattamenti, vaccini e profilassi a cui sono stati sottoposti.

Ci permettiamo precisare che la nostra Associazione è una ONLUS, vive esclusivamente di donazione e non ha sovvenzione alcuna ne da Enti ne da Comuni.
Tutti gli interventi veterinari, di sterilizzazione, visite, test, interventi chirurgici, sono tutti a nostro carico.
Al momento dell’adozione sarebbe cosa gradita un’offerta, fatta con il cuore.
In questo modo permetterete la prosecuzione della nostra opera di volontariato e ci permetterete di salvare tanti altri gatti abbandonati.

Per informazioni sull’adozione scrivete a amiciperibaffi@gmail.com, oppure mandate sms al numero  334/3901661

Le adozioni saranno gestite esclusivamente dietro appuntamento.

Per contributi:
Bonifico Bancario IBAN: IT 73 Q 03111 53300 0000 0000 1238 UBI BANCA
Intestato all’Associazione Amici per i Baffi ONLUS

Paypal: amiciperibaffi@gmail.com

Codice fiscale per donare il 5×1000: 91048430168

 

  • Date: 18 luglio 2016